LA MIA ANIMA DA CUSTODIRE – LA RECENSIONE

“Voglio stringerla così forte da far battere i nostri cuori a un ritmo sincopato.”

Tempo di lettura: 3 minuti

Esce oggi in Italia “La mia anima da custodire”, il primo volume della serie Soul di Kennedy Ryan che vede per protagonisti Rhyson e Kai, già noti agli amanti di Grip.

La mia anima da custodire Kennedy RyanTitolo: La mia anima da custodire
Autore: Kennedy Ryan
Editore: Hope Edizioni
Serie: Soul #1
Genere: Contemporary romance; music romance
Data di uscita: 15 luglio 2022
Traduzione: Claudia Mongiat
Editing: Alice Land per LCS; Lucia Silver
Cover: Angelice Mary
Link: Amazon

KAI
Nella mia vita contavano solo due cose: mia madre e la musica.

La mamma mi ha lasciata troppo presto, ora mi resta solo la musica e ho intenzione di aggrapparmici con tutte le mie forze. Mi sono trasferita dalla remota Georgia a Los Angeles, in cui la linea tra realtà e fantasia è luminosa e rarefatta. Qui posso realizzare il mio sogno. Per questo, quando Rhyson Gray mi appare davanti, abbagliandomi con il suo talento unico, so di non potermi innamorare.

La musica è tutto ciò che mi è rimasto, ho promesso a mamma che avrei seguito la mia strada verso il successo, e non mi lascerò distrarre da nessuno. Nemmeno da lui.

RHYSON
Nella mia vita contava solo una cosa: la musica.

È l’unico elemento costante nella mia esistenza e mi ha fatto raggiungere livelli così alti che la maggior parte della gente nemmeno riesce a immaginare. È un talento donatomi alla nascita. Credevo fosse abbastanza. Credevo fosse tutto ciò di cui avevo bisogno, finché non ho incontrato Kai. Ora non faccio che pensare a lei, è come una canzone che non riesco a togliermi dalla testa. Se per darle la caccia dovrò mollare tutto, lo farò.

E una volta che sarà mia, non la lascerò più andare.

readinglove blog

Kennedy Ryan per me è una certezza. Quando esce un suo libro devo leggerlo perché so che non mi deluderà, non leggo neanche la trama.

“La mia anima da custodire” non ha fatto eccezione. La sua penna scorre fluida e ti fa divorare una pagina dopo l’altra. Ha una grande sensibilità per quello che riguarda i sentimenti e riesce a creare personaggi complessi e di grande spessore.

È impossibile restare indifferenti davanti ai suoi romanzi, la Ryan riesce ad entrarti nel cuore e a prendersi un pezzetto di te ad ogni storia.

Rhyson e Kai sono personaggi noti a chi ha letto Grip (e se non lo avete fatto non perdete altro tempo!), così come lo sono Marlon e Bristol, ma solo in questo libro abbiamo modo di conoscerli bene e scoprire la loro bellissima storia d’amore.

L’attrazione tra loro è immediata, ma mentre Rhyson è un’artista affermato e conosciuto a tutti, Kai è ancora in attesa del suo momento. 

“La nostra amicizia e il nostro amore sono così inverosimili. Il modo stesso in cui ci siamo incontrati è stato un colpo di fortuna. Io sono famoso da così tanto tempo da essere come il Grande Carro, una presenza fissa nel cielo, ogni notte lì, per millenni. Kai è invece una supernova in ascesa. O una stella cometa, che lotta per rimanere sospesa.”

La dolcezza di entrambi e l’affetto spontaneo che nasce tra loro è tenero e disarmante.

Sono due anime affini che si sono riconosciute dal primo istante, due talenti pazzeschi che insieme fanno scintille.

Determinata con ogni fibra del suo essere a farcela da sola, rifiuta la corte spietata di Rhys più a lungo possibile. E quando decide di abbassare finalmente le difese scopre che il suo più grande timore si è trasformato in realtà.

“L’uomo da cui non volevo dipendere sembra che adesso sia come l’aria nei miei polmoni, il sangue che mi pompa nel cuore, il battito che mi martella nelle orecchie.”

Il libro non è autoconclusivo, ma non dovremo aspettare molto per scoprire come continuerà la loro storia. Se già in questo abbiamo vissuto una montagna russa di emozioni, non oso immaginare cosa ci riserverà il futuro.

Non vedo l’ora di scoprirlo!

(Copia ebook omaggio della casa editrice)