THE REBEL EFFECT – LA RECENSIONE

Tempo di lettura: 3 minuti

The Rebel Effect, uscito ieri, è un contemporary romance di impianto politico – giornalistico scritto da Monique Scisci, al cui interno viene raccontata una vicenda realmente accaduta, seppur un po’ romanzata.

The rebel effect Monique scisciTitolo: The Rebel Effect
Autore: Monique Scisci
Editore: Self Publishing
Genere: Contemporary romance / Political romance
Finale: Autoconclusivo
Data di uscita: 27 giugno 2022
Link: Amazon
Disponibile su Kindle Unlimited 

Trama
Lei non riesce a dimenticarlo.
Lui non può averla.

Rebel Jordan si occupa della rubrica di Gossip per il Real New York, il giornale gestito dal misogino Brian Tarbell. Quando, stanca di essere ignorata dal suo capo, decide di affrontarlo, tra loro scoppia una lite furiosa. Rebel crede che la sua carriera sia ormai giunta al capolinea. Ma inaspettatamente lui la promuove affidandole un incarico di prestigio: dovrà occuparsi del processo Dashiell. Tuttavia, mentre indaga, scopre che il caso coinvolge l’unica persona che Rebel non credeva di rivedere, l’uomo che le ha spezzato il cuore, e il suo mondo crolla di nuovo in frantumi.

Elijah Stocks è in lizza per la presidenza degli Stati Uniti. Sta per raggiungere il suo obiettivo: mantenere fede alla promessa fatta al fratello in punto di morte. Ma l’arresto del finanziere Dashiell rischia di compromettere la sua carriera per sempre. È costretto a chiedere aiuto all’unica donna che sperava di non compromettere, la persona che è stato costretto ad allontanare.

A complicare le cose, il sentimento che entrambi credevano di poter controllare torna prepotente ad assediare i loro cuori. Tra incontri fugaci e attimi di rovente passione, Elijah e Rebel si ritrovano incastrati in un gioco di potere più grande di loro.

Rebel, determinata, ambiziosa e impulsiva, sceglierà di sacrificare la sua carriera per salvare l’uomo di cui è ancora perdutamente innamorata?

Elijah riuscirà a superare i traumi del passato e ad accettare che Rebel corra dei rischi, solo per raggiungere il successo a cui aspira?

readinglove blog

La penna di Monique non mi è nuova, ho avuto il piacere di accompagnarla durante la pubblicazione dei suoi romanzi (a partire da “Chiudi gli occhi” fino a “Per l’ultima volta”) e ogni volta è un piacere leggere le sue storie.

Il suo stile mi piace perchè è descrittivo, introspettivo e ricercato. Non ti annoia mai, ti consente di capire bene la psicologia dei personaggi e aggiunge il giusto tocco di erotismo o intrigo alle sue storie così da mantenere alta l’attenzione per tutto il romanzo.

“The Rebel effect” non è solo la storia d’amore impossibile tra il futuro presidente degli Stati Uniti e una giornalista d’inchiesta, ma anche una storia di intrighi, di giochi di potere e sotterfugi.

Elijah e Rebel, nonostante il loro amore, sono stati costretti a separarsi e dal momento della rottura nessuno dei due è più riuscito a rimettere del tutto insieme i pezzi dei loro cuori. 

Entrambi concentrati sulla carriera, hanno entrambi provato ad andare avanti con le loro vite ma l’arresto di un personaggio famoso ha costretto un loro riavvicinamento. 

“Era trascorso del tempo dall’ultima volta che lo avevo visto, eppure la sua vicinanza riusciva ancora a sconvolgermi. Potevo sentire la sua presenza come se lui fosse dentro di me. E, in effetti, non se n’era mai andato.”

Non voglio raccontarvi nel dettaglio l’inchiesta giornalistica che porta Rebel a dover lavorare con Elijah perchè vi toglierei parte del gusto della lettura, ma voglio riportarvi le parole della stessa autrice per farvi capire come mai abbia deciso di utilizzare la vicenda Jeffrey Edward Epstein come base della storia:

“Ho deciso di romanzare un fatto di cronaca, non solo come espediente narrativo per raccontare una storia d’amore, ma anche e soprattutto per ricordare che non dobbiamo abituarci alla violenza. Abbiamo il dovere di difenderci, il diritto di denunciare, e l’obbligo morale di non voltarci dall’altra parte, e possiamo farlo anche attraverso le parole.”

Monique Scisci è riuscita a creare una storia scorrevole intorno ad una vicenda orribile, rendendo giustizia alla voce delle vittime, senza appesantire il romanzo. Ha equilibrato alla perfezione inchiesta e storia d’amore.

Uno stile ricercato, personaggi complessi e ben caratterizzati, una vicenda intrigante sono gli elementi che compongono questo romanzo.

Per rendere il tutto ancora più originale, l’autrice ha creato una playlist con le canzoni che l’hanno ispirata durante la stesura della storia.

Potete ascoltarla direttamente da qui:

(Copia ebook omaggio dell’autrice)